Conoscere la differenza tra cartucce originali e compatibili

Quando si tratta di acquistare una stampante, la maggior parte degli acquirenti di stampanti a getto d'inchiostro si basa sull'idea predefinita, ma terribilmente semplicistica, che le cartucce originali siano più costose di quelle compatibili.

Allo stesso modo, credono che le cartucce compatibili rovinino le loro stampanti. Ovviamente c'è un fondo di verità in alcune di queste affermazioni. Tuttavia, le differenze tra cartucce compatibili e originali sono molto più complesse e variegate di quanto si pensi.

Produttori - Le cartucce originali sono prodotte dalla stessa azienda che ha fabbricato la stampante. Le cartucce compatibili, invece, sono prodotte da un'azienda diversa da quella che ha fabbricato la stampante. Le cartucce compatibili sono affidabili quanto le cartucce originali, purché vengano acquistate da rivenditori affidabili. Inoltre, sono più economiche e convenienti e non influiscono sulla funzionalità della macchina.

Marche e nomi delle cartucce - Le cartucce originali, dette anche originali, tendono ad avere una funzionalità leggermente migliore rispetto alla stampante. Le cartucce compatibili sono ancora nuove di zecca e hanno funzionalità di alta qualità, anche se prodotte da un fornitore diverso. Possiedono comunque la stessa qualità di quelle originali. Quando una cartuccia originale viene utilizzata/restituita e pulita, viene definita "ricaricata", mentre una cartuccia compatibile che è stata utilizzata, pulita e riempita viene definita "rifabbricata".

Differenza di prezzo - Le cartucce originali sono sviluppate come proprietà intellettuale con anni di ricerca e costi sostenuti. Ciò significa che il fornitore applica costi più elevati per recuperare il capitale e ottenere un profitto. Nel frattempo, la produzione di cartucce compatibili non comporta tali spese generali e quindi è probabile che il prezzo sia inferiore. Tuttavia, bisogna fare attenzione alle cartucce compatibili di qualità inferiore presenti sul mercato.

Garanzia della stampante - La maggior parte delle stampanti viene fornita con una garanzia di 12 mesi. Quando una cartuccia originale si guasta con la stampante, il produttore è tenuto a onorare la garanzia. D'altro canto, quando una cartuccia compatibile si guasta sulla stampante, la garanzia del fornitore copre i danni causati dall'uso dell'inchiostro. Va sottolineato che sono poche le cartucce in grado di rovinare una stampante. Le garanzie che durano più di 12 mesi sono di solito garanzie negoziate e il più delle volte non coprono i danni derivanti dall'uso di cartucce di terzi.

Qualità di stampa - La maggior parte delle volte la formulazione dell'inchiostro tra compatibili e originali è così simile da annullare qualsiasi differenza nella qualità dell'immagine. La differenza è tale che la cartuccia più venduta nel Regno Unito è in realtà una cartuccia compatibile e non una cartuccia originale. Anche in questo caso, spesso si consiglia di utilizzare una cartuccia originale ogni 3-4 cartucce compatibili utilizzate.